Serie 3500

Campo di applicazione

Trasporto motorizzato di collettame, come p. es. trasporto di cartoni, contenitori, fusti o pneumatici.

Bassa rumorosità

Le testate di azionamento in poliammide rendono il funzionamento estremamente silenzioso.

Caricamento laterale

Le estremità del tubo sono arrotondate per consentire un facile scorrimento laterale del materiale trasportato. Le forze assiali vengono rimosse attraverso i cuscinetti a sfera e la guarnizione.

Struttura robusta

È possibile realizzare un fissaggio assiale del gruppo di supporto (alloggiamento del cuscinetto, cuscinetto a sfere, guarnizione) sul lato non di azionamento in diversi modi. Nell'esecuzione con tubo in acciaio il gruppo di supporto viene pressato nel tubo e ulteriormente bordato. Nell'esecuzione con tubo in PVC, il tubo viene dotato di una gola all'interno del tubo, nella quale si innesta il bordo snap-in dell'alloggiamento del cuscinetto. Nelle esecuzioni con cinghie PolyVee e cinghie tonde anche il gruppo di supporto dell'azionamento viene pressato nel tubo e bordato.

Struttura modulare

Un alloggiamento del cuscinetto montato in modo fisso con tubo Ø 50 e Ø 60 mm consente l'intercambiabilità fra le teste di azionamento in poliammide inseribili, come le teste per pignoni, cinghie dentate e cinghie piatte, nonché con le teste a frizione. Sono disponibili numerose versioni di azionamento con cinghie piatte, PolyVee, tonde o dentate e catene.

  • Testata per cinghia tonda
    Con la testata per cinghia tonda la zona di azionamento è separata dalla zona di trasporto, pertanto i carichi non possono spostarsi in caso di sollevamento delle cinghie. Poiché la testata di azionamento presenta un attrito maggiore rispetto alle nervature nel tubo metallico, si ottiene un trascinamento maggiore della cinghia tonda. Se le cinghie tonde scivolano per via dell'applicazione, l'usura delle cinghie è quindi maggiore su una testata per cinghia tonda.

  • Testata di azionamento PolyVee
    Le nove gole della testata di azionamento permettono di utilizzare cinghie PolyVee a due, tre o quattro nervature. Se si utilizza una cinghia a due nervature, è possibile ottenere una trasmissione di coppia all'incirca doppia rispetto a una cinghia tonda.